RX-78NT-1 Gundam “Alex”

RX-78NT1 Gundam "Alex"Federazione Terrestre

Scheda tecnica

  • Modello: RX-78NT-1
  • Nome in codice: Gundam “Alex”
  • Pronuncia giapponese: ガンダム・エヌティー・ワン「アレックス」(GANDAMU ENUTII WAN “AREKKUSU”)
  • Tipologia: Prototipo ad uso Newtype di Mobile Suit per combattimento ravvicinato
  • Produttori: Federazione Terrestre
  • Operatori: Federazione Terrestre
  • Primo impiego: Dicembre U.C. 0079
  • Guida: Posto singolo in cockpit panoramico 360° posto nel busto
  • Dimensioni: 18 m
  • Peso base: 40 t
  • Peso a pieno carico: 72,5 t
  • Armatura: Lega di Titano Lunare
  • Generatore: Reattore a fusione ultracompatto “Minovsky” da 1420 kw
  • Propulsione: 2 motori a razzo spinta 35000 kg, 6 da 8000 kg, 2 da 7000 kg; 19 propulsori vernier. Spinta totale: 132000 kg
  • Prestazioni: Accelerazione massima 1,82 G, rotazione di 180° sull’asse in 0,8 s, velocità massima di corsa a terra 192 km/h

Armi ed equipaggiamento

Equipaggiamento fisso:

  • Sensori da 5,9 km di raggio
  • Giunture Magnetic-Coated
  • 2 Cannoni Vulcan da 60 mm a fuoco sincrono posti sulla testa
  • 2 Mitragliatrici Gatling da 90 mm poste sulle braccia
  • 2 Beam Saber sul backpack stoccate in slot di ricarica

Equipaggiamento opzionale:

  • Armatura esterna Chobham (RX-78NT-1FA Full Armor Gundam “Alex”)
  • Scudo
  • Beam Rifle BOWA-Norfolk XBR-L Type-3 alimentato tramite Energy Cap ricaricabile

Dati addizionali

L’RX-78NT-1 “Alex” è il quarto modello di Gundam creato dalla Federazione durante la Guerra di un Anno, e il primo appositamente concepito per piloti Newtype, in questo caso Amuro Ray. A differenza dei modelli Newtype zeoniani non è dotato del sistema Psycommu ma, come si denota dalle statistiche, fonda la sua forza su un’alta precisione e velocità di movimento, permessi da un sistema di manovra dalla sensibilità sovraumana e dal “Magnetic Coating“, un dispositivo applicato alle giunture e ai motori che quasi ne annulla il tempo di risposta.
Fra le novità di rilievo del modello si contano inoltre l’innovativo cockpit con display panoramico a 360° intorno al pilota, una letale mitragliatrice Gatling da 90 mm a scomparsa equipaggiata su entrambe le braccia e una pesante armatura “Chobham” opzionale a distacco automatizzato, che installata sul Suit ne incrementa in modo esponenziale la capacità difensiva, ma di conseguenza anche il tonnellaggio (modalità “Full Armor“).

Il nome “Alex” è in realtà l’acronimo di Armored Layers EXperimental, mentre la sigla U.N.T.SPACY sulla spalla destra è l’acronimo di Under Normal Tactics SPecial Assortment Construction Yard.

Immagini dall’anime

Varianti di questo Mobile Suit

Gunpla & Action Figures

  • 1/144 RX-78NT1 Gundam NT-1
  • 1/144 HGUC RX-78NT-1 Gundam “Alex”
  • 1/100 MG RX-78NT-1 Gundam “Alex”
  • 1/100 MG RX-78NT-1 Gundam “Alex” Metal Clear Ver.
  • BB #273 RX-78NT-1 Gundam
  • BB Senshi RX-78NT-1 Gundam & RX-78GP01Fb Gundam
  • GUNDAM FIX FIGURATION RX-78NT-1 Gundam “Alex”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>