Gundam al Lucca Comics & Games 2012

Master Grade RX-93 Nu Gundam Ver. KaIl Lucca Comics & Games 2012 si è svolto nell’ormai storica cornice toscana dall’1 al 4 novembre scorsi, registrando oltre 180.000 presenze. Lo staff di Gundam Core ha presenziato l’evento, prestando particolare attenzione a tutto ciò che riguarda il nostro amato MS bianco.

Tanti Gunpla in vendita, la spettacolare vetrina Bandai di Cosmic Group rinfarcita di video e musica dagli universi di Gundam, lo stand Dynit con numerosissime copie di Gundam UC #5 e altro ancora.

Cosmic Group & Bandai

Dallo scorso anno Cosmic Group distribuisce ufficialmente in Italia tutta la linea di model kit e action figure di Gundam prodotte da Bandai. Il Lucca Comics & Games dello scorso anno ha visto l’inaugurazione di uno stand ufficiale per l’azienda nipponica, dove, anche quest’anno, una maestosa vetrina ci presenta i migliori kit già disponibili sul mercato e alcuni modelli inediti in anteprima assoluta.

Oltre all’immancabile settore dedicato al primo Gundam, lo stand era suddiviso in sezioni riguardanti Gundam Unicorn, Gundam AGE, e Gundam SEED HD Remaster. Non mancavano però spazi dedicati a linee come Real Grade al gran completo, Perfect Grade, Mega Size Model e i Master Grade di Gundam Wing EW di Katoki.

Master Grade GAT-X303 Aegis GundamI fan presenti hanno versato litri di bava sulle vetrine contenenti modelli di prossima uscita quali gli attesissimi 1/100 MG RX-93 Nu Gundam Ver. Ka, 1/144 RG MSZ-006 Zeta Gundam, 1/144 HGUC Byarlant Custom e 1/100 MG GAT-X303 Aegis Gundam, ma anche uscite minori come l’1/144 HGUC Delta Gundam Kai1/144 HG Gundam AGE-3 Fortress. Il Master Grade del Tallgeese EW era presente solo in forma di cartello pubblicitario, che ne annunciava l’uscita durante il mese di gennaio 2013.

Lo schermo posto al centro dello stand proiettava video in rotazione come trailer e sigle delle serie cui sopra, video-tutorial di Katsumi Kawaguchi e spot pubblicitari come quello dell’RG Zeta Gundam.

Cosmic Group ci comunica quali sono stati i kit più venduti di questo Lucca: l’1/144 RG RX-78-2 Mechanical Clear Ver. (Limited Edition dell’evento) ha registrato il tutto esaurito a pochi minuti dall’apertura degli stand per tutti e quattro i giorni, e l’1/144 HG Beargguy da GUNPLA Builders è andato letteralmente a ruba. Ad affiancarli con il maggior numero di pezzi venduti abbiamo l’1/144 RG Freedom Gundam e l’1/144 HGUC RX-78-2 Gundam.

Real Grade MSZ-006 Zeta Gundam

Agli stand Cosmic era possibile mettere le mani sul GUNPLA Navigation Catalogue 2012, nuova edizione del catalogo prodotto da Bandai per il mercato occidentale. La differenza sostanziale, oltre alla copertina capeggiata dai due Unicorn Gundam, è la lingua: la pubblicazione è completamente in inglese, a differenza del ridicolissimo italiano da Google Translate del precedente catalogo. Al suo interno troviamo pagine dedicate a Gundam AGE, UC e SEED, così come alle varie linee di kit e a brevi istruzioni su come si costruiscono e come vengono prodotti i GUNPLA. Il catalogo contiene immagini e informazioni sui prodotti usciti fino al mese di luglio 2012.

Come lo scorso anno era possibile partecipare al sondaggio di GUNDAM.INFO che in cambio offriva gadget come il pratico separa pezzi o il mini-tappetino autorigenerante per modellisti (a noi è toccato quello dello Zeta Gundam).

Dynit & Star Comics

Le due case editrici che allo stato attuale pubblicano anime e manga di Gundam in Italia. Da un lato Star Comics dimostra sempre meno interesse nel marchio, non ha annunciato nuovi titoli, ma si è limitata a confermare l’uscita dei volumi di Gundam Origini Official Guide Book a partire da dicembre.

Gundam Unicorn 5 allo stand Dynit

Dall’altro Dynit prosegue con la pubblicazione di Gundam UC portando in pompa magna al suo stand Blu-ray e DVD del quinto episodio, “Lo Unicorn Nero“. Ad attendere tutti i potenziali acquirenti dell’OVA sono state prodotte delle pin promozionali con il logo della serie, lo Unicorn o il Sinanju.

La conferenza Dynit non ha prodotto alcun nuovo annuncio: fino al termine di Unicorn non avremo nuove serie in DVD. Tuttavia, Carlo Cavazzoni ha lasciato presagire che, qualora l’anime di THE ORIGIN venisse confermato, Dynit si impegnerà con l’acquisizione dei diritti per la versione italiana.

Infine, come ogni anno, NKGC ha organizzato il contest per modellisti che ha messo in bella mostra alcuni stupendi lavori italiani che vi mostriamo di seguito nella galleria d’immagini.

La galleria fotografica completa

Video dallo stand Bandai

Questa voce è stata pubblicata in Eventi. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>