Mobile Suit Gundam Unicorn

Anno 0001 dello Universal Century. La colonizzazione dello spazio sta per dare inizio a una nuova era. Tuttavia, durante la cerimonia del cambio di calendario la colonia spaziale di Laplace, residenza ufficiale del Primo Ministro della Federazione Terrestre, viene ridotta in frantumi da un attacco terroristico.
Un giovane di nome Syam Vist, entrato a far parte dei terroristi dopo essere caduto in miseria, viene coinvolto nell’esplosione, scoprendo la presenza qualcosa tra le macerie. Si tratta della reliquia proibita che sarà in seguito nota come il misterioso Scrigno di Laplace. Lo Scrigno di Laplace non dovrà mai essere aperto. Sono addirittura in pochi a sapere della sua esistenza, e questo segreto dorme insieme a Syam.

U.C. 0096. La colonia manifatturiera Industrial 7 è in fase di completamento e fluttua nell’orbita di Lagrange Point 1. Un giovane di nome Banagher Links, cresciuto senza alcun ricordo di suo padre, incontra Audrey Burne, una misteriosa fanciulla imbarcata clandestinamente su una nave diretta verso la colonia. Mentre il Mobile Suit bianco Unicorn viene sottoposto a innumerevoli test, i portavoci di Neo Zeon si infiltrano all’interno della colonia alla ricerca di qualcosa di importante. Banagher non sa ancora di essere stato coinvolto nelle oscure macchinazioni che circonderanno lo Scrigno di Laplace, e presto entrerà in contatto con quello che viene definito la chiave dello Scrigno, lo Unicorn Gundam.

“Al mio solo e unico desiderio. La bestia delle possibilità. Il simbolo della speranza.”

Gundam UC nasce originariamente come light novel a opera di Harutoshi Fukui per il mensile Gundam Ace, in seguito raccolto in 10 volumi. Con i disegni di Yoshikazu Yasuhiko (Gundam The Origin) e il mecha design di Hajime Katoki (Gundam 0083 STARDUST MEMORY), Unicorn si è immediatamente conquistato un posto nel cuore dei fan di tutto il mondo, che a gran voce ne hanno chiesto una versione animata.
Proprio in Italia, durante il Cartoons on the Bay 2009, la versione animata di UC viene annunciata in via semi-ufficiale, poco dopo confermata sulle pagine di Gundam Ace. Si tratterà di un avvenimento particolare, in quanto si rivelerà la prima serie di Gundam ad essere diffusa in contemporanea in buona parte del mondo, col doppio audio giapponese-inglese e sottotitoli in varie lingue, su supporto Blu-ray Disc in alta definizione.


Come seguire Mobile Suit Gundam UC in Italia?

Serie animata: Dynit ha acquistato i diritti per la serie animata di Gundam Unicorn annunciandola al Lucca Comics & Games 2011. I sette OVA sono distribuiti in DVD e Blu-ray a partire da febbraio 2012. Da aprile 2014 è disponibile anche lo streaming gratuito legale su VVVVID.

Manga: l’adattamento a fumetti della serie di OVA è firmato Kouzoh Ohmori (già autore del manga di Gundam 00), pubblicato su Gundam ACE col titolo di “Mobile Suit Gundam UC: Bande Dessinée“. Offre un’ulteriore prospettiva sulle vicende di Banagher e Audrey, differente sia dal romanzo che dall’anime.

Cosa rende unico Gundam Unicorn?

Unicorn è la prima serie animata di Gundam a uscire in Asia, America ed Europa simultaneamente, tradotta in dieci lingue diverse, e la prima tratta da un romanzo originale. La trasposizione in anime è stata richiesta a gran voce di fan di tutto il mondo, curiosi di conoscere meglio le vicende dello Unicorn Gundam e del presunto ritorno in scena di Char.

Per comprendere al meglio Mobile Suit Gundam Unicorn è consigliabile conoscere la saga dello Universal Century, in particolare “Mobile Suit Gundam” e “Gundam: Char’s Counterattack”. Nel corso della serie vengono fatti riferimenti anche a Z Gundam e Gundam ZZ.

Tipologia: Serie di OVA in 7 episodi
Edizioni:
Giapponese (2010), Americana (2010), Italiana (2012)
Sito Ufficiale: http://www.gundam-unicorn.net/
Sito Ufficiale Italiano: http://www.dynit.it/gundamunicorn


Le sezioni di Mobile Suit Gundam Unicorn

RX-0 Unicorn Gundam - Mobile Suit Gundam UC

2 risposte a Mobile Suit Gundam Unicorn

  1. Blast Flame scrive:

    davvero una bella storia..speriamo di finirlo prima dell’ipotetica fine del mondo XDDD

  2. Riccardo Venci scrive:

    “Solo gli umani portano un dio dentro di sé. E’ la forza di travalicare il presente, un dio interiore chiamato Possibilità…”

    Bellissima serie!! Ottima grafica e sceneggiatura! Finalmente una serie emozionante quanto Gundam 0079!

    Volevo farvi i complimenti per il sito, che è veramente utile e ben organizzato. Sapete se esiste un modo per avere i fumetti di Gundam UC disegnati da Yasuhiko? Ne faranno mai una versione almeno inglese?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>