Mobile Suit Gundam SEED DESTINY

Cosmic Era 73. A seguito della battaglia di Jachin Due Natural e Coordinator vivono in pace, in un’effimera tregua resa fragile da tensioni mai sopite e dalla continua corsa agli armamenti perseguita da entrambi gli schieramenti.
In questo clima di reciproci sospetti, sotto gli occhi di Gilbert Dullindal, nuovo Presidente del Consiglio Supremo di PLANT, e Cagalli Yula Athha, capo di stato di Orb, Phantom Pain, una misteriosa task-force, sottrae a ZAFT tre nuovi prototipi di Mobile Suit. Solo l’intervento del nuovo asso delle forze armate di PLANT, Shinn Asuka, impedirà a Cagalli e Athrun di rimanere seriamente feriti. L’accaduto incrina ancora di più la delicata pace, che andrà definitivamente in frantumi quando degli estremisti Coordinator scaglieranno le rovine di Junius 7 sulla Terra con devastanti risultati.

L’attacco terroristico innescherà una catena di eventi che avrà come unica conseguenza il peggioramento delle tensioni tra l’Alleanza Terrestre e ZAFT, ignari che tutto questo è l’oscuro disegno di una sinistra organizzazione. Anche Orb sarà costretta a scegliere, così come tutti i protagonisti della guerra di due anni prima che lì avevano trovato rifugio e speravano di condurre una vita finalmente pacifica. Athrun, in particolare, dovrà decidere se schierarsi nelle forze di ZAFT insieme a Shinn o, come Kira e Lacus, cercare di fare da intermediario tra gli schieramenti.

“Cosa significa tutto ciò? Volete forse iniziare un’altra guerra!?”

Gundam SEED DESTINY è la seconda serie televisiva ambientata nell’universo della Cosmic Era, seguito diretto dell’amatissimo Gundam SEED di Mitsuo Fukuda e Chiaki Morosawa. Nonostante i buoni riscontri di pubblico e vendite, la serie ha attirato anche pesanti critiche, concentrate soprattutto sul grossolano sviluppo di intermezzi sentimentali, per diverse situazioni inverosimili, ma soprattutto per la mediocre gestione dei personaggi, con la new entry Shinn Asuka che, faticando a fare breccian el cuore dei fan, finirà praticamente rimpiazzato dalle vecchie leve della prima serie perdendo il ruolo di protagonista.
La serie è composta da 50 episodi e un Final Plus, episodio speciale della durata di un’ora circa trasmesso a Natale 2005, dove alcuni degli eventi conclusivi della serie sono stati modificati con nuove scene e un inedito epilogo.

La storia doveva essere seguita da un film cinematografico che avrebbe chiuso la timeline della Cosmic Era, ma la sua produzione più volte annunciata è attualmente sospesa.


Come seguire Mobile Suit Gundam SEED DESTINY in Italia?

Serie televisiva: nessuna edizione italiana ufficiale è disponibile al momento. Per seguire la serie è tuttavia reperibile il fansub italiano a opera del gruppo StarSubber.

OVA riassuntivi: la serie televisiva è stata riassunta in quattro film, trasmessi in televisione in due parti ciascuno e venduti contemporaneamente in formato DVD. Le Special Edition riassumono le vicende della serie dal punto di vista di Athrun, con numerose scene atte a correggere le incongruenze della trama originale. L’ultima di esse presenta un finale che aggiunge più di un elemento importante alla storia.

Manga: esistono diversi manga basati sulla serie TV di SEED DESTINY, tutti inediti in Italia. Tra i tanti citiamo l’adattamento televisivo a opera di Masatsugu Iwase, sequel del manga di SEED, e soprattutto THE EDGE di Chimaki Kuori, la storia di DESTINY vissuta dal punto di vista di Athrun. Da ricordare, infine, i vari spin-off ufficiali di Gundam SEED ASTRAY realizzati dalla collaudata coppia Chiba-Tokita.

Cosa rende unico Gundam SEED DESTINY?

La Cosmic Era è la prima e unica timeline alternativa che può contare di due serie televisive di 50 episodi. SEED DESTINY, la tanto anelata seconda serie TV, sfrutta il successo della prima introducendo un cast tutto nuovo di protagonisti e dando lustro alle vecchie glorie ancora nel cuore dei fan. Il tutto valorizzato da un mecha design sempre più accattivante.

Per comprendere al meglio Mobile Suit Gundam SEED DESTINY è necessario aver visto la prima serie di Gundam SEED.

Tipologia: Serie TV in 50 episodi + Final Plus, quattro OVA riassuntivi
Edizioni (serie TV):
Giapponese (2004), Americana (2006)
Edizioni (OVA): Giapponese (2006), Americana (2008)
Sito Ufficiale: http://www.gundam-seed-d.net/


Le sezioni di Mobile Suit Gundam SEED DESTINY

ZGMF-X56S/a Force Impulse Gundam - Gundam SEED DESTINY

  • Personaggi
  • Mecha
  • Fazioni
  • Riassunti degli episodi
  • Informazioni sull’Anime
  • Informazioni sul Manga
  • Doppiatori
  • Curiosità
  • Lyrics
  • Glossario di Gundam SEED DESTINY
  • Immagini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>