Gundam AGE – Episodio 1

Gundam, il salvatore

Saviour Gundam
救世主ガンダム (Kyuuseishu GANDAMU)

Prima tramissione in Giappone: 9 ottobre 2011

Mobile Suit Gundam AGE - Episodio 1: Gundam, il salvatore

Marina Asuno, madre di Flit, affida l'AGE Device al figlio pochi istanti prima di morire.

A.G. 108. L’attacco degli UE alla colonia Orvan rende un bambino orfano di madre, che in punto di morte gli affida una memory unit contenente i progetti di un Mobile Suit. È il sogno ricorrente di Flit, erede del casato Asuno che, sette anni dopo l’attacco, vive sulla colonia Nora, dove studia e collabora con la base Arinston dell’esercito federale per la costruzione e progettazione di Mobile Suit.

Mobile Suit Gundam AGE - Episodio 1: Gundam, il salvatore

Emily e Flit si dirigono a scuola, inconsapevoli che presto le previsioni del ragazzo diverranno realtà.

Convinto che gli UE possano attaccare Nora da un momento all’altro, Flit persegue l’ultimo desiderio della madre di riportare in vita il Gundam, l’eroe leggendario i cui progetti sono eredità della famiglia Asuno e contenuti nell’AGE Device. Le previsioni svolte in base ai calcoli secondo cui gli UE attaccheranno Nora non vengono presi in considerazione dagli adulti, che preferiscono vivere nell’illusione di un luogo che non potrà mai essere raggiunto dalla guerra.

Tuttavia proprio quel giorno, mentre Flit e la sua migliore amica Emily assistono allo spettacolo del Planeta-Night, gli UE penetrano nella colonia distruggendo tutto ciò che incontrano sul proprio cammino. I ragazzi riescono a trovare il rifugio grazie all’aiuto dello scienziato Vargas, mentre le truppe della Federazione inviano in battaglia alcuni Genoace per difendere i civili dall’insedioso nemico. Impotente, il pilota Largan sarà costretto alla ritirata a causa del suo MS abbattuto ancora prima di uscire dall’hangar.

Mobile Suit Gundam AGE - Episodio 1: Gundam, il salvatore

Flit sale a bordo del Gundam AGE-1 per combattere contro i Gafran nemici, testando il Mobile Suit in battaglia per la primissima volta.

In questo frangente Flit prende a due mani il proprio coraggio e sale a bordo del Gundam, non ancora testato in battaglia, per tentare di fermare l’attacco nemico. Il Mobile Suit progettato da Flit si rivela essere davvero il messia in grado di salvare l’umanità, schierandosi dalla parte delle genti come unica arma in grado di rivaleggiare con gli UE. Il Gundam AGE-1 abbatte così uno dei Gafran costringendo alla ritirata il plotone nemico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>